A causa dell’avanzamento dell’epidemia di Covid-19 che vede coinvolto da settimane tutto lo Stato Elvetico ed in particolar modo il Ticino, GC Events si vede costretta ad annullare la terza edizione del Connection Festival, prevista per il 20 e 21 giugno 2020 ore 20.00 presso Piazza Grande.

 

In questo momento complicato abbiamo cercato di restare positivi fino all’ultimo e abbiamo programmato la nostra stagione estiva senza introdurre variazioni significative. Purtroppo però lo stato attuale della pandemia ci obbliga a una presa di coscienza: l’organizzazione di un festival tanto complesso come il Connection Festival metterebbe a repentaglio la salute del nostro pubblico, dei nostri collaboratori e degli artisti che vi prenderebbero parte, pertanto non possiamo ignorare il buonsenso che ci invita a rimandare al 2021 la manifestazione.

 

Continuiamo ad auspicarci per tutti una normale e repentina ripresa delle attività, nel frattempo stringiamo forte in un abbraccio virtuale il nostro prezioso pubblico e aspettiamo con trepidazione il giorno in cui ci ritroveremo insieme immersi nell’atmosfera magica che solo la condivisione di una passione come la musica può regalare.

 

Informazioni pratiche per il rimborso: Tutti i biglietti acquistati per il Connection Festival potranno essere rimborsati contattando direttamente Ticketcorner o recandosi presso le stutture nelle quali è stato effettuato l’acquisto. Il rimborso di decine di migliaia di biglietti rappresenta un'enorme sfida e comporta un grande onere amministrativo per gli organizzatori di eventi e le aziende di ticketing. In considerazione dell'elevato numero di eventi annullati da gestire in seguito all’ordinanza ufficiale, nella maggior parte dei casi Ticketcorner informa che sarà detratta una somma forfetaria di cinque franchi dall’importo del rimborso di ciascun biglietto. I dettagli sui rimborsi dei singoli eventi sono disponibili su www.ticketcorner.ch.

Si informa inoltre che potrebbe essere necessario più tempo del solito per evadere tutte le richieste di rimborso.

 

Non è ancora possibile procedere a una stima dell’evoluzione e delle conseguenze di questa crisi da coronavirus sul piano sia economico che sociale, tuttavia è già assolutamente chiaro che il settore degli eventi, della cultura e dello sport è duramente colpito, vi chiediamo pertanto pazienza e comprensione e, qualora fosse nelle vostre possibilità, di non richiedere il rimborso biglietti al fine di sostenere l’economia del settore. Questo è un gesto di cui tutti noi saremmo infinitamente grati.

 

GC Events resta a vostra completa disposizione per qualsiasi domanda o richiesta di informazioni, seppur in home office siamo raggiungibili in qualsiasi momento scrivendo una mail a: info@gcevents.ch

 

Muralto, 3 aprile 2020

Nella speranza di poter rivivere questi emozionanti momenti con voi nel 2021, ecco l'after Movie dell'anno scorso: